Perchè "Casa di Ramsar"

Senza titoloLa Convenzione sulle Zone Umide di Importanza Internazionale, meglio nota come Convenzione di Ramsar, è un trattato intergovernativo firmato a Ramsar, in Iran, il 2 febbraio 1971, che stabilisce un quadro d’azione nazionale e di cooperazione internazionale per la conservazione e  l’utilizzo “prudente” delle zone umide e delle loro risorse, per uno sviluppo sostenibile che non ne comprometta le caratteristiche ecologiche.
La Zona Umida delle Saline di Margherita di Savoia sono un sito Ramsar dal 1979, in lista al n° 191.
La “Casa di Ramsar” è il luogo dove perseguire concretamente gli obiettivi della Convenzione di Ramsar: proteggere l’ecosistema della Zona Umida, in particolare per tutelare le decine di specie di uccelli acquatici che la abitano, promuovere uno sviluppo sostenibile rispettoso della biodiversità, diffondere la conoscenza delle risorse naturali e della bellezza del sito, accogliere tutte le persone che, per diversi motivi, desiderano avvicinarsi alla Zona Umida.

Log In o Registrati

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?